Think Pragmatic!

Rubber ducking about stuff.

Cosa fa scoccare la Universal Search?

Scritto il 31/01/2011 da Alessandro Martin.    

Universal Search rappresenta una opportunità di visibilità davvero importante soprattutto per chi produce video. A differenza di quanto accade per le immagini infatti un risultato video in Universal Search fa atterrare l’utente direttamente sul sito dove il video è pubblicato senza gli overlay ed i frame previsti ad esempio dalle immagini.

Se a questo si aggiunge che i risultati video sembrano avere un CTR del 41% superiore ai normali risultati web è chiaro come l’opportunità sia molto più che ghiotta.

Ma che cosa fa scattare la presenza di un risultato video all’interno della SERP Universal Search? Per ora ho immaginato questi tre fattori (si tratta solo di ipotesi eh…):

  • Classificazione della query. Le query informative potrebbero avere più probabilità di includere un risultato video. Non solo quelle però: cercando [youtube] (query ovviamente navigazionale) guarda un po’… Salta fuori un video.
  • Disponibilità di contenuti. Più sono disponibili video indicizzati in grado di fornire risposta ad una determinata query, più è probabile che il motore di ricerca decida che è il caso di mostrare uno di quei video nella SERP.
  • Feedback implicito degli utenti, ovvero valutazione di quanto un risultato sia soddisfacente sulla base del CTR. Se qualcuno ha idee migliori si faccia avanti ;-).

Grazie a Deborah Del Cortona che mi ha dato spunti utili per questo post.

SEO google